Jump to Navigation

Scheda Informativa

chansneakers chansneakers.store
Air Jordan Future Glow In The Dark, Jordan Future Glow In The Dark Air Jordan Future Glow In The Dark, Jordan Future Glow In The Dark, The Best Air Jordan Future Glow

U.O.S. Neonatologia

Informazioni Generali

Dipartimento: D.A.I. Materno Infantile

Ubicazione: Padiglione NI Piano Quinto

Responsabile: Dott. A. Arco

Recapiti Segreteria telefono 090-2212151

Recapiti Medico di Guardia telefono 090-2212145

Recapiti Coordinatore di Sala telefono 090-2212151

Referente Qualità: MANCUSO ALBA telefono 090-2212164email albamancuso@tiscali.it

Referente Sicurezza: PAOLATA ANTONINA telefono 090-2212164email nina.paolata@tiscali.it

Referente Privacy: PALMARA ANTONELLA telefono 090-2212164email antonellapalmara@gmail.com

Area di Ricerca / Attività

L’UO di neonatologia si trova al Padiglione A dell’AOU G. Martino di Messina, fa parte dell\'UOC di Patologia Neonatale e Tin diretta dalla Prof Eloisa Gitto: 1° piano ambulatori clinici ed ecografici, Direzione e stanze medici; 2° piano Nido/Patologia e degenza Assicura le prestazioni diagnostiche e di cura ai nati presso l’UO di Ostetricia della stessa azienda provenienti dalla provincia di Messina, dalla regione Sicilia ed extraregionali, compresi i cittadini stranieri, con 21 posti nido e 2 posti di patologi Responsabile dell UO: Dr A. Arco Vicario: Dr.ssa T. Marrone Medici strutturati Dr,ssa C. Liotta Responsabile …… Dr.ssa A. Mancuso Referente Qualità; Responsabile Infezioni pre e perinatali Dr.ssa A. Palmara Responsabile……. Dr.ssa A. Paolata Referente Sicurezza; Responsabile Allattamento materno Dr.G. Saitta Responsabile Screening neonatali Dr.ssa MR Signer Responsabile…. Coordinatrice: Sig.ra A.Colosi N. di telefono: 090-2212150 (Sala Medici); 090-2212164 (Nido); 090-2212144 (Ambulatorio clinico); 090-2212152 (Ambulatorio ecografico); 090-2212151 (Coordinatrice) L’Ospedale riconosce il bambino come paziente vulnerabile, e il neonato lo è ancor di più: essi pertanto devono essere protetti. Il nostro personale è istruito in merito e riconosce “La carta dei diritti del bambino” che sinteticamente garantisce: Il diritto ad essere assistito in modo globale Il diritto alla continuità delle cure Il diritto ad avere accanto i propri genitori Il diritto al proprio sviluppo fisico, psichico e relazionale Il diritto alla privacy Il diritto ad una appropriata valutazione e gestione del dolore Il diritto ad essere protetto da ogni forma di maltrattamento Il diritto all’assistenza e alla dignità della persona senza alcuna discriminazione di sesso, razza, lingua, condizione sociale, religione e opinione politica ALLA NASCITA: ASSISTENZA IN SALA PARTO: Il Neonatologo di turno (di cui è garantita la presenza h24) che assiste al parto, verifica le condizioni del neonato, l’infermiere in servizio somministra la terapia di routine e insieme procedono all’identificazione del neonato IDENTIFICAZIONE: vengono apposti al polso della madre e alla caviglia del neonato due braccialetti con uguale numero identificativo prestampato, nei quali vengono annotati cognome, nome, data e orario di nascita NIDO: il N. è quindi condotto al Nido dove viene accudito e posto in termoculla il tempo necessario a che la madre sia nelle condizioni di metterlo al seno (20’-30’ in caso di parto spontaneo; 1 h circa in caso di taglio cesareo), in modo da promuovere al più presto l’avvio dell’allattamento materno. Nei casi in cui le condizioni cliniche del neonato non lo permettessero i genitori verranno informati dal Neonatologo INFORMAZIONI : Il Neonatologo che ha assistito al parto insieme al padre del Neonato intanto provvede al Ricovero del Neonato, alla stesura della cartella clinica, a far firmare i consensi informati e il consenso sulla privacy, facendo presente che la dichiarazione di nascita deve essere effettuata c/o il comune di residenza entro 10gg dalla nascita col certificato di assistenza al parto rilasciato dai colleghi ginecologi. PARTO IN ANONIMATO: la legge italiana consente alla madre di non riconoscere il bambino e di lasciarlo nell’ospedale in cui ha partorito in modo da assicurare la sua assistenza e la tutela giurudica . Il nome della madre rimane per sempre segreto. La nostra UO tutela il neonato alla nascita e nel percorso di adozione. La tutela della privacy è garantita e totale DURANTE LA DEGENZA: ROOMING-IN: I neonati le cui condizioni lo permettono, resteranno con la madre per tutto il periodo di degenza, ad esclusione degli orari di visita dei parenti, momento nel quale verranno portati Nido ed esposti al pubblico (sempre che le condizioni lo permettano o non ci siano particolari situazioni) ALLATTAMENTO MATERNO: Uno degli impegni della nostra UO è quello della “promozione dell’allattamento materno”. Il personale medico ed infermieristico è formato in modo tale da favorire tale attività VISITE CLINICHE: Tutti i neonati ricoverati vengono sottoposti a visite cliniche giornaliere e sono sempre sotto stretta osservazione del personale infermieristico NEONATI PATOLOGICI: A seconda della patologia da cui sono affetti verranno programmati i controlli clinici, diagnostici, strumentali al fine di garantire un’eccellente qualità di cure SCREENING: Dopo le 48 h di vita vengono eseguiti screening metabolico (ipotiroidismo congenito, fenilchetonuria, fibrosi cistica), acustico (otoemissioni), visivo (riflesso rosso) DIMISSIONE: La dimissione dei neonati sani verrà effettuata in seconda giornata nei nati da parto spontaneo, in terza nei nati da taglio cesareo. La dimissione dei neonati patologici verrà effettuata nel momento in cui le condizioni cliniche del neonato siano tali da poter essere consegnato ai genitori Durante tale colloquio del medico con i genitori verranno spiegate tutte le procedure di gestione del neonato (Alimentazione, terapia di supporto, etc.) con particolare attenzione alla prevenzione della SIDS Il neonato viene consegnato ai genitori che firmeranno un apposito modulo Una lettera di dimissione verrà consegnata ai genitori Nei casi di neonati patologici verrà consegnata una Relazione clinica nella quale risulteranno la diagnosi, gli esami effettuati, la terapia da eseguire ed eventualmente i successivi appuntamenti in Follow up Sarà consegnato un invito alle vaccinazioni da effettuare presso le ASP di competenza Informazioni utili: Cosa portare: 3 cambi completi per il neonato sono di solito sufficienti (al Nido è disponibile una lista completa, a seconda della stagione, di ciò che serve al neonato); Per la mamma utili camicie da notte aperte e reggiseni per allattamento in cotone Quali documenti sono necessari: carta di identità dei genitori; tessera sanitaria in caso di genitori extracomunitari; modello C3 in caso di madre richiedente asilo politico Orario di visite: tutti i giorni 13.30-14.30 19.00-19.30 E’ consigliabile NON affollare le stanze e non condurre in reparto bambini con età inferiore a 12 anni Esclusivamente per i papà è prevista la presenza in reparto dalle 18.15 alle 18.45 in modo da poter stare nelle stanze con la mamma e il proprio figlio Colloquio con i medici: è possibile effettuare un colloquio con i medici di reparto in considerazione della disponibilità legata all’assistenza da prestare ai neonati ricoverati AMBULATORIO CLINICO: Nel caso vi sia una precisa indicazione clinica o non sia ancora stato scelto il pediatra di famiglia programmiamo una visita/controllo presso il nostro ambulatorio. Le date verranno comunicate al momento della dimissione AMBULATORIO ECOGRAFICO: Presso il nostro ambulatorio ecografico è possibile eseguire ecografia reni e vie urinarie ed ecografie delle anche che potranno essere prenotate tramite CUP oppure verranno programmate alla dimissioni in caso di sospetti diagnostici o familiarità ALPI

Ambulatori Prestazioni

  • Servizio Ecografia Anchetelefono 0902212111
  • Ecografia Encefalicatelefono 0902212111
  • Controlli Postdimissionetelefono inserire telefono
  • Patologia Neonataletelefono inserire telefono
  • Nuovo Ambulatoriotelefono inserire telefono


Main menu 2